Costruzione del locale mulino e nuova falegnameria a Mkongo

Nel 2014, i ragazzi della scuola VETA, sia i muratori che i falegnami, sono stati impiegati nella costruzione di due nuovi locali: un locale dove sarà collocato il mulino per la macinatura del mais, e una nuova falegnameria che farà parte della scuola VETA. L’aspetto pratico fa parte del loro curriculum scolastico, pertanto, quale pratica migliore se non quella di rendersi utili per se stessi e per gli altri?

IL MULINO

I lavori di costruzione del locale del mulino, attiguo alle aule della scuola di cucito, sono iniziati nel 2014 e si sono conclusi nel 2015 con relativa messa a dimora del macchinario che ha reso autonoma la scuola per quanto riguarda la macinatura del mais. Il mulino, oltre a macinare il mais, sviluppa corrente per poter azionare dei macchinari della nuova falegnameria, sorta sul retro del locale del mulino. Oggi il mulino di Andrea funziona a pieno ritmo e provved3e al fabbisogno della scuola.

 

LA FALEGNAMERIA

Nel 2015, a distanza di poco dalla conclusione della progettazione della falegnameria, sono iniziati i lavori della stessa e, nel 2018 si sono conclusi.
I ragazzi della scuola prima della costruzione della falegnameria, non avevano un vero e proprio fabbricato e lavoravano sotto dei pergolati. Oggi hanno finalmente una vera e propria struttura dove poter lavorare e si prevede che la nuova attività di uso dei macchinari (mandati avanti dalla corrente prodotta dal mulino), possa incrementare il profitto in quanto i falegnami locali si rivolgeranno alla falegnameria attrezzata per eseguire i lavori.

Vedi altre immagini

Cos’altro abbiamo realizzato?